M-Lab

Caratteristiche generali del software M-Lab

Il software M-LAB è un prodotto programma destinato a gestire laboratori di analisi cliniche delle più varie dimensioni, avente come caratteristica fondamentale la grande economicità di costo e di uso.

Come software ha una grande flessibilità di impiego ed infatti è impiegato da un minimo di 10 pazienti/giorno fino ad un massimo di 800 pazienti/giorno senza problemi di alcun genere, sia in laboratori di analisi di routine, sia per gestire laboratori destinati a processare le urgenze.

Il prodotto è nato per essere impiegato sotto il sistema operativo MS-DOS, ma può essere impiegato anche in finestra di Windows o in finestra DOSEMU di Linux, dato che impiega unicamente risorse standard del sistema operativo di base e contiene al suo interno tutti i moduli necessari al suo funzionamento, compreso le routines di ordinamento dei dati.

La caratteristica principale di M-LAB è la presenza di un motore di database distribuito INTERNO ai programmi: questo assicura tutta una serie di vantaggi all’utente e fra questi:

a) All’aumentare del numero di posti di lavoro NON è necessario comperare altre licenze di uso del database come invece accade in caso di prodotti SQL esterni

b)   Il prodotto è assolutamente OTTIMIZZATO per l’impiego di laboratorio analisi e risulta di conseguenza velocissimo anche su impianti molto grandi e su hardwares particolarmente obsoleti e lenti

c)   La affidabilità di prodotto è eccellente e non sono MAI andati persi dati a causa di problemi di database: nei pochi casi di incidenti si è sempre trattato di un guasto hardware documentato

Nel sistema di programmi M-LAB sono integrati i seguenti moduli che vengono consegnati nella modalità standard già pronti al funzionamento e con le tabelle analitiche eventualmente “preconfezionate” sulla base della codifica proposta dal cliente:

1)Programmi giornalieri ( dalla accettazione dei pazienti fino alla refertazione giornaliera)

2)Manutenzione di base (creazione/modifica di tests, piani di lavoro e profili analitici)

3)Archivio storico della capienza di 3.000.000 di pazienti (indipendentemente dal numero di tests richiesti da ognuno)

4)Modulo statistico capace di riepilogare il lavoro svolto secondo una serie di “filtri” già precostituiti a fronte delle esigenze tipiche dei laboratori.

Il programma viene consegnato comprensivo di un modulo di “telemanutenzione” per una assistenza in tempo reale, che comprende un set di programmi ed un modem destinato ESCLUSIVAMENTE all’uso telemanutentivo.

Per ragioni di SICUREZZA del laboratorio che utilizza M-LAB al suo interno la manutenzione avviene per collegamento DIRETTO con il personale addetto e NON attraverso internet, evitando così di fatto la possibilità di inquinamento da virus o di furto dei dati.

Oltre ai programmi “standard” vi sono poi disponibili varie centinaia di “accessori” che vanno dalla stampa delle etichette (con o senza barcode) a seguito della prenotazione, alla accettazione personalizzata, dalla refertazione su carta intestata personalizzata dal laboratorio all’interfacciamento con la strumentazione analitica.

Non esiste un “elenco” degli accessori disponibili, anche perché quando un cliente ne dovesse richiedere uno “non disponibile” la richiesta viene valutata e spesso il programma richiesto viene realizzato con costi davvero minimali, pari a quelli dell’acquisto di uno dei tanti accessori già pronti.

Un altro notevolissimo vantaggio della struttura di programmi M-LAB è data dalla estrema semplicità ed intuitività dei comandi: ad esempio tutti gli interfacciamenti sono simili quando non identici e risulta quindi estremamente facile passare da uno strumento ad un altro analogo.

E’ quindi facile istruire il personale, ma soprattutto il servizio di assistenza è costante e sempre disponibile (365 giorni l’anno), ed è in grado di rispondere a dubbi e quesiti quando non addirittura “guidare” via modem l’operatore indicandogli con degli esempi a video le operazioni da fare.

Per quanto riguarda gli interfacciamenti essi possono operare in modalità QUERY o in modalità lista di lavoro, a seconda della dimensione del laboratorio stesso, della tipologia della strumentazione adottata e della quantità di “accessori” installata nel programma di base.

Gli interfacciamenti comunque si dividono in 4 categorie fondamentali, e precisamente:

Monodirezionali giornalieri, sono quegli interfacciamenti che vengono effettuati su strumenti ove non è richiesta la selettività delle analisi ed i cui referti vengono comunque ottenuti nella giornata stessa del prelievo, ad esempio urine ed emocromo

Bidirezionali giornalieri, interfacciamenti che prevedono la programmazione dello strumento analitico che comunque esegue le analisi in giornata, come ad esempio la coagulazione e la chimica clinica

Bidirezionali multigiornalieri, interfacciamenti di macchine che non tutti i giorni vengono attivate, ad esempio per la ricerca di markers tumorali o particolari ormoni

Bidirezionali autoprogrammanti, interfacciamenti dove la ricerca non è predicibile in sede di prima accettazione, ad esempio la batteriologia

Tutti gli interfacciamenti comunque contengono un modulo di configurazione che permette di stabilire una transcodifica dal codice analitico programmato nel software M-LAB al codice che verrà poi utilizzato dallo strumento: questo permette al laboratorista di inserire nuove metodiche non originariamente previste su di una macchina ma anche di trasferire alcune metodiche da uno strumento ad un altro in caso di guasti nei sistemi di misura.

I programmi bidirezionali multigiornalieri e bidirezionali autoprogrammanti se installati con i programmi accessori MULTIGIORNALIERI tengono automaticamente traccia del completamento dei tests sui pazienti anche già in archivio e rendono facilissima l’individuazione e la stampa del lavoro completato.

Per maggiori dettagli in merito a prestazioni e dotazione standard dei programmi M-LAB si noti che dal sito www.digicsoft.it è possibile, su richiesta, prelevare una demo del programma completo che potrà essere utilizzata e personalizzata in tutto tranne che nella intestazione della modulistica.

In caso di acquisto del prodotto programma tutto il lavoro realizzato sulla demo (personalizzazione degli esami etc etc) verrà integralmente riutilizzato ed inserito nella versione “ordinaria” del programma.

Segnala Digicsoft Srl a un tuo amicoAggiungi il sito Digicsoft tra i tuoi siti preferiti

 Logo Digicsoft s.r.l.soluzioni personalizzate per la sicurezza, il controllo automatizzato e l'informatica applicata a prolemi pratici