Teoria del remoto

Collegarsi al sistema di schede S3
Introduzione
Multiple unità di controllo
Interfaccia locale e remota
Teoria del remoto
La porta RS232
Il protocollo di colloquio delle schede S3

Immaginiamo di avere un impianto in località A e noi essere in località B, al momento attuale la tecnologia ci mette a disposizione tre differenti modelli di canale bidirezionale e tre diversi modi di utilizzarli: vediamoli.

  1. Linea telefonica di terra, questa è la normale linea telefonica che viene "consegnata" da Telecom su di un doppino telefonico con tutti gli standards (elettrici e logici) ad essa correlati;
  2. Linea telefonica facente capo alla rete cellulare, con le varie opzioni che vanno dall'SMS al GPRS.
  3. ADSL, ossia la connessione via internet

Questi sono i canali di cui potremmo al limite disporre, ovviamente se abbiamo le opportune interfacce.

Prima di andare oltre vediamo un attimo un parametro che per le schede S3 non è rilevante, ma che invece potrebbe esserlo per altri modelli di domotica o per applicazioni non ben studiate della S3 stessa.

Parliamo allora di larghezza di banda: i tre sistemi sopra citati ci mettono a disposizione delle “bande” decisamente differenti!

La linea di terra, se utilizzata in modo normale, ha tipicamente la possibilità di lavorare a 56Kbit/secondo, mentre se siamo fortunati è possibile sul medesimo doppino inviare il segnale ADSL ed avere una banda passante di vari Megabit/secondo.

La linea cellulare invece ha una “banda passante” molto più stretta e tipicamente arriva a 9600bit/secondo e ciò significa che se prelevare 100.000 caratteri da una linea di terra può costare alcuni secondi, sulla rete cellulare costerà sicuramente molti secondi, mentre tramite l'ADSL il trasferimento sarà rapidissimo.

Chi scriverà applicativi di interconnessione dovrà quindi tenere ben presenti questi semplici fattori che possono rappresentare la differenza fra un prodotto di successo ed un prodotto inutilizzabile.

Ma torniamo alla teoria: i tre diversi modi di utilizzo sono invece i seguenti:

  1. Collegamento DIRETTO (point to point) fra la postazione controllata e la postazione di controllo, attuato aprendo una connessione bidirezionale fisica, cioè con una telefonata aperta fra i due punti.
  2. Collegamento VIRTUALE fra postazione controllata e postazione di controllo, attuato aprendo una connessione bidirezionale VIRTUALE appoggiandosi ad Internet.
  3. Collegamento ON DEMAND attuato, ad esempio, tramite l'invio di messaggi SMS

Per quanto riguarda il collegamento DIRETTO questo rappresenta una soluzione ottimale ma di costo sicuramente rilevante: sia che si tratti di una connessione su linea di terra, sia che si tratti di una connessione CELLULARE il costo della connessione, canone più costo degli scatti è significativo.

Di sicuro invece, di contro al costo rilevante, c’è la possibilità di essere davvero online con tempi di risposta del canale molto molto piccoli.

Per coloro che possono o vogliono aprire una connessione diretta possiamo fornire a costo zero un kit di programmi, parte shareware e parte freeware, che risolvono al 100% il problema e non obbligano alla installazione di macchine costose ma addirittura permettono di riutilizzare attrezzature finite in soffitta!

Il collegamento "virtuale" ovviamente si attua collegando la postazione da controllare al mondo Internet, anche qui la dotazione i apparecchiature è completa e permette di mandare ONLINE un sito destinato al controllo della rete domotica. Grazie alla velocità di internet sarà abbastanza facile gestire pagine grafiche con una ottima performance.

Invece per quanto riguarda il discorso SMS la cosa è molto semplice e coinvolge la installazione di un SMS Server presso l’impianto da controllare, capace di ricevere ed interpretare i messaggi mandati dall’operatore e rispondere di conseguenza, sia azionando quanto richiesto, sia inviando SMS di ritorno.

Per maggiori informazioni su quanto qui riportato potete prendere contatto con noi sul forum DigicSoft.

Segnala Digicsoft Srl a un tuo amicoAggiungi il sito Digicsoft tra i tuoi siti preferiti

 Logo Digicsoft s.r.l.soluzioni personalizzate per la sicurezza, il controllo automatizzato e l'informatica applicata a prolemi pratici